Recensione del Blog “L’amore per i libri”

“Ho letto questo libro in un giorno con la voglia di scoprire la fine della storia, e l’ho trovato molto bello e romantico. Parla della storia d’amore tra Giovanni e Sarah, lui è un giovane laureato in cerca di lavoro a Torino, dove incontra Sarah e se ne innamora all’istante. Il problema è che lei è musulmana e non può frequentare un uomo di un altra religione. Iniziano, quindi, a sorgere problemi che possono mettere a repentaglio il loro rapporto, ma loro lottano contro tutto e tutti pur di stare insieme.
La cosa che ho amato di questo libro è la storia d’amore tra i protagonisti, una storia così pura dove l’amore è ciò che viene messo in risalto dall’autore, una storia in cui tutti noi possiamo immedesimarci, una storia d’amore che tutti noi possiamo vivere un giorno, una storia d’amore così reale; e poi c’è Giovanni un ragazzo romantico che crede nell’amore e nel colpo di fulmine. I miei complimenti a Michael Floris. Un libro che consiglio <3”

Annalisa de L’amore per i libri

 

Link diretto all’articolo:

http://lamoreperilibri.altervista.org/recensione-il-treno-per-la-felicita/

Precedente Recensione della Pagina "Il Club del libro, leggere per vivere" Successivo A ruota libera sul "treno"